L’ ARCA attende l’ARCOBALENO

L’ ARCA attende l’ARCOBALENO

Il cantiere è ripartito! Forse… cioè fra due settimane…

La fine del mese di luglio ha visto qualche movimento in cantiere per l’ampliamento dell'”Arcobaleno” di Olgiate Comasco. Dopo quasi due mesi di sospensione, tra promesse e rinvii di una pronta ripresa dei lavori, finalmente la posa delle prime pareti prefabbricate. Siamo alla fine del mese di luglio (osservano alcuni soci!) e questo procedere a “singhiozzo” favorisce qualche commento mordace (e doloroso!) di amici e simpatizzanti, che attendono impazienti di veder completati i lavori. Non viene a mancare l’entusiasmo per la realizzazione di una struttura più avanzata tecnologicamente, di sapore green e capace di maggiori comfort per i nostri ospiti. Ma i tempi di realizzazione hanno minato le energie di ottimismo anche dei più intrepidi.

“Ciò che conta”, osservavano questi ultimi, “è che la struttura proceda”.

Il fatto che da dieci giorni si vedano le prime pareti esterne salire, conforta ma non cancella la delusione di non avere ancora la possibilità di utilizzare i nuovi spazi.

Ci vorrà ancora pazienza… perché le prossime due settimane di agosto saranno di ferie per la ditta di costruzioni.

Quindi… ancora fermi…

Ecco qualche immagine di ciò che è stato realizzato in questi ultimi quindici giorni…e (speriamo) che non torni a piovere come quest’ultimo mese…l’ ARCA attende l’ARCOBALENO.

Redazione Arca 88